La Maison Gerbollier di La Salle

La Maison Gerbollier di La Salle

La Maison Gerbollier di La Salle

La Maison Gerbollier, risalente al XVI secolo, è oggi sede dell’amministrazione comunale di La Salle, della biblioteca e delle poste; inoltre, è aperta a eventi culturali durante l’anno. Si tratta della seconda casaforte sul territorio di La Salle, della prima abbiamo parlato qui.

          È a monte dell’abitato e si articola in una serie di edifici, costruiti probabilmente in tempi diversi, a destinazione complementare, ma con unità stilistica, che si affacciano su una grande corte interna. Vi si accede sul lato sud attraverso un portale con arco a tutto sesto, che si apre alla base di un’elegante torre. Un altro elemento caratteristico è una finestra, in stile gotico.

          Il complesso di edifici era anticamente di proprietà della nobile famiglia Viard, testimoniata a La Salle dal XII al XVI secolo, quando si estinse. Passata in eredità ai Gerbollier, ne ha tratto l’attuale denominazione, trasformata da casaforte in maison, vale a dire in civile residenza con due importanti interventi nel 1713 e nel 1819. L’ultima campagna di restauro e di trasformazione in sede comunale è di data recente. L’ultimo erede, Cassiano Gerbollier, cedette l’edificio al Comune nel 1859, come ricorda anche una lapide posta sull’edificio.