Les Sallereins: il folklore di La Salle

Les Sallereins: il folklore di La Salle

Les Sallereins: il folklore di La Salle

          A La Salle, come in tutta la Valle d’Aosta, ci sono molte tradizioni che vengono ancora tenute in vita e tra queste vi troviamo una tradizione piuttosto importante. Stiamo parlando del gruppo folkloristico Les Sallereins, composto da adulti, e Les Petit Sallereins, composto da bambini tra i cinque e i dieci anni.

          Il gruppo folkloristico fu fondato nel 1968 su iniziativa di persone del posto con lo scopo di tramandare nel tempo le tradizioni del paese e le sue danze, come la Badoche, la Pleuteui e La Danhe di Barou, solitamente eseguite il 13 agosto, in occasione della festa patronale di San Cassiano.

          Questa tradizione, ancora oggi molto sentita, risale al 1689. Per poterla conservare è stato necessario costituire un corpo di ballo, composto da ragazze e ragazzi vestiti con i costumi tradizionali, fedelmente ricalcati da antiche stampe locali del 1800. Ha ripreso ed eseguito vecchie danze popolari che rievocano la vita quotidiana. Il loro repertorio è costituito da balli e danze accompagnati dall’allegro suono delle fisarmoniche.

          Ogni anno il gruppo prende parte a una trentina di spettacoli folkloristici in Italia e all’estero. Oltre alle danze e ai canti locali, accompagnati dalla fisarmonica, il gruppo presenta il paese, la sua storia e le sue tradizioni.